A CATANZARO, LA CELEBRAZIONE DEL SOLSTIZIO D’ESTATE E LA FESTA DELLE ROSE

Sotto il maglietto della Rispettabile Loggia “Giuseppe Mazzini” n. 224 – Oriente di Catanzaro, sabato 23 giugno, le Officine calabresi hanno celebrato il Solstizio d’Estate e la Festa delle Rose.

A dirigere i Lavori rituali è stato il Maestro Venerabile, nonché Primo Gran Sorvegliante, D. Marino.

Alla cerimonia, che si è tenuta presso il Santa Fè Beach Club & Restaurant di Catanzaro Lido, hanno preso parte: il Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro, N. Tucci; i Gran Maestri Aggiunti, S. Tancredi e A. Leone; il Secondo Gran Sorvegliante, F. Tedesco; il Gran Segretario, M. Caserta; il Gran Tesoriere, F. Mancuso; il Gran Copritore Interno, V. Minicelli; diversi Ufficiali di Gran Loggia.

Imponente e significativa è stata, altresì, la partecipazione (a “Libro chiuso”) di familiari, amici ed amiche dei Fratelli presenti, che hanno così potuto avere un’esperienza diretta con ciò che, realmente, avviene all’interno delle Logge massoniche.

Come da programma, tutti i presenti hanno condiviso una piacevole “Agape Bianca”.

 

Gran Oratore Aggiunto A.V. 3:.

IL COLLEGIO DEI VENERABILI CALABRESI SOSPENDE I LAVORI PER LA RICREAZIONE ESTIVA

Lo scorso 16 giugno, i Lavori del Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Calabria, presieduto dal Fratello Domenico Marino, si sono svolti, straordinariamente, nella città di Vibo Valentia.

L’iniziativa in loco ha avuto l’esclusivo scopo di agevolare, sul piano logistico, l’incontro tra i Fratelli provenienti dai vari Orienti calabresi, i quali hanno condiviso una piacevole “Agape Bianca”, tenutasi presso un noto ristorante del posto.

La presenza del Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro, Nicola Tucci, e del Gran Maestro Onorario, Rosario Lollio, ha sancito la solennità dell’evento.

 

Gran Oratore Aggiunto A.V. 3:.

SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE, 13.05.2018 – Omaggio alla memoria di Giuseppe Garibaldi

Su iniziativa delle Logge dell’Oriente di Gioia Tauro (RC), il Grande Oriente Italiano – Obbedienza Piazza del Gesù ha reso omaggio all’Eroe dei due mondi, depositando una corona d’alloro presso il mausoleo di Sant’Eufemia d’Aspromonte.

Alla manifestazione hanno preso parte: il Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro, N. Tucci, il Gran Maestro Onorario, R. Lollio, i Gran Maestri Aggiunti, S. Tancredi e P. Costanzo (quest’ultimo, anche, nella veste di Sovrano Gran Commendatore del R.S.A.A.), il Gran Segretario, M. Caserta, i rappresentanti delle Logge calabresi.

A fare da cornice una piacevole Agape fraterna.

Gran Oratore Aggiunto A.V. 3:.

 

(Vai alla Photogallery)

ROMA, 10.03.2018 – GRAN LOGGIA NAZIONALE

Le Logge del Grande Oriente Italiano, anche quest’anno, hanno partecipato alla loro massima Assise che si è tenuta, come di consueto, a Roma, presso l’hotel Papillo, lo scorso 10 marzo c.a..
Per i massoni di Piazza del Gesù è stato il momento del bilancio, della programmazione, del confronto ma, anche, il giorno della commemorazione dei Fratelli che sono passati all’Oriente eterno.
Come da programma, si è proceduto all’elezione del Gran Primo Sorvegliante, nella persona del Fratello D. Marino, e del Gran Secondo Sorvegliante, nella persona del Fratello F. Tedesco, oltre alla nomina (con decreto motu proprio del Gran Maestro) del Gran Copritore Interno e di taluni Grandi Ufficiali.
A latere dei Lavori rituali il dibattito sul tema “Tolleranza nel terzo millennio” (titolo distintivo della Gran Loggia 2018) al quale hanno preso parte anche i Fratelli in grado di Apprendista e Compagno d’Arte e le Delegazioni delle Massonerie straniere.
L’evento ha avuto il suo epilogo con una piacevole e fraterna cena di gala.
Ad affiancare il Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro, Nicola Tucci, c’erano: il Gran Maestro Onorario R. Lollio, i Gran Maestri Aggiunti Taurino, Tancredi, Leone e Costanzo (quest’ultimo anche nelle vesti di Sovrano Gran Commendatore del R.S.A.A.), il Gran Oratore C. Stelitano, il Gran Segretario M. Caserta, il Gran Tesoriere F. Mancuso.

Gran Oratore Aggiunto A.V. 3:.

28.10.2017 – UNA NUOVA LOGGIA NELLA CITTA’ DEI TRE COLLI

Il Grande Oriente Italiano – Obbedienza Piazza del Gesù rafforza la sua presenza nella città di Catanzaro attraverso l’innalzamento delle Colonne di una nuova Loggia, la “Gabriele D’Annunzio”, nata, per gemmazione, dalla Rispettabile Loggia “Giuseppe Mazzini” (diretta dal Maestro Venerabile, nonché Secondo Gran Sorvegliante, D. Marino).

Officiata dal Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro Tucci, alla cerimonia, che si è tenuta il 28 ottobre u.s. presso la Casa Massonica di Catanzaro (già sede del Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Calabria), hanno partecipato i Gran Maestri Aggiunti Tancredi e Leone, il Primo Gran Sorvegliante P. Grillo, il Gran Segretario M. Caserta, il Gran Delegato per la Regione Calabria F. Tedesco, Ill.mi Rappresentanti della Gran Loggia Nazionale, numerosi Fratelli provenienti da altri Orienti calabresi.

A fare da cornice una piacevole Agape fraterna.

…con la speranza che il neo Maestro Venerabile G. Mannarino faccia della sua Loggia un’opera d’arte…

 

Gran Oratore Aggiunto A.V. 3:.

15.09.2017 – Installazione della “Sandro Pertini” a Montalto Uffugo (CS)

Una grande partecipazione di Fratelli ha caratterizzato la cerimonia d’installazione della Rispettabile Loggia “Sandro Pertini”: a reggere il maglietto sarà il neo Maestro Venerabile F.D..

La cerimonia si è svolta lo scorso 15 settembre presso la Casa Massonica di Montalto Uffugo (CS) alla presenza del Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro Nicola Tucci accompagnato, per l’occasione, dagli Aggiunti Tancredi, Costanzo e Leone.

Presenti, altresì, il Gran Segretario M. Caserta, il Gran Tesoriere F. Mancuso nonché altri Dignitari ed Ufficiali di Gran Loggia.

 

Grande Oratore Aggiunto A.V. 3:.

Brasov (Romania), 20-21 Giugno 2017 – Gran Loggia della “MAREA LOJA DE STUDIU AL ARTEI REGALE”

Il 20 e 21 giugno c.a., a Brasov (Romania), si è tenuta la Gran Loggia della “Marea Loja de Studiu al Artei Regale”, che ha visto la partecipazione ai Lavori di diverse delegazioni estere e rumene.

Per il Grande Oriente Italiano – Obbedienza Piazza del Gesù erano presenti il Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro, dott. Nicola Tucci, i Gran Maestri Aggiunti Tancredi e Costanzo (quest’ultimo anche nella veste di Sovrano Gran Commendatore del R.S.A.A.) nonché alcuni Fratelli provenienti dall’Oriente di Reggio Calabria. Ad avvalorare i Lavori della Gran Loggia, l’iniziazione di alcuni profani (durante la sessione del 20 giugno) ed il festeggiamento del Solstizio d’Estate (durante la sessione del 21 giugno).

02/06/2017 – Una Loggia oltre i confini nazionali

La Storia e la Massoneria del Grande Oriente Italiano – Obbedienza Piazza del Gesù sbarcano sulla penisola balcanica.
Venerdì 02 giugno 2017, a Podgorica (Montenegro), si è tenuta la cerimonia di installazione della Rispettabile Loggia “18 Marzo”, con il contestuale insediamento del neo Maestro Venerabile, Fr:. Slavko Vujisic.
Ad officiare la cerimonia è stato il Ser.mo e Pot.mo Gran Maestro, Nicola Tucci, coadiuvato nella circostanza dal Gran Maestro Aggiunto, P. Costanzo (anche nella qualità di Sovrano Gran Commendatore del R.S.A.A.), e dal Gran Segretario, M. Caserta.
A conclusione dei Lavori rituali, il Maestro Venerabile Vujisic ha espresso la felicità dei Suoi Fratelli e ringraziato il Gran Maestro Tucci che ha reso possibile la realizzazione di un sogno. Alla cerimonia è seguita una piacevole Agape fraterna.

Gran Oratore Aggiunto A.V. 3:.